La Parola è Vita

Matteo 28:1-20

È risorto!

1La mattina dopo, allʼalba, Maria Maddalena e lʼaltra Maria, andarono a visitare la tomba di Gesù.

2Improvvisamente ci fu un gran terremoto, perché un angelo del Signore, sceso dal cielo, aveva fatto rotolare da una parte la pietra e vi si era seduto sopra.

3Il suo viso splendeva come un lampo e i suoi vestiti erano bianchi come la neve.

4Quando lo videro, le guardie cominciarono a tremare di paura e caddero a terra svenute.

5Allora lʼangelo disse alle donne: «Non abbiate paura! So che cercate Gesù, che è stato crocifisso. 6Ma non è più qui, perché è risorto, proprio come vi aveva detto. Venite a vedere dove giaceva il suo corpo…

7Ed ora, presto! Andate a dire ai suoi discepoli che il Signore è risuscitato dalla morte e che li aspetta in Galilea! Ecco, questo è ciò che vi dovevo dire».

8Le donne sʼallontanarono di corsa dalla tomba, spaventate a morte, è vero, ma piene di gioia. Si precipitarono a cercare i discepoli per riferire le parole dellʼangelo. 9Mentre stavano correndo, improvvisamente Gesù apparve davanti a loro e disse: «Buongiorno!» Le donne caddero in terra davanti a lui, gli abbracciarono le gambe e lo adorarono.

10Allora Gesù disse loro: «Non abbiate paura! Andate a dire ai miei fratelli di partire immediatamente per la Galilea, sarà là che mʼincontreranno».

11Mentre le donne sʼincamminavano verso la città, alcune guardie del tempio, che avevano sorvegliato la tomba, si precipitarono dai sacerdoti a raccontare loro ciò che era accaduto.

12-13Tutti i capi giudei si riunirono e decisero di corrompere le guardie, perché dicessero che durante la notte, mentre dormivano, i discepoli erano venuti a rubare il corpo di Gesù.

14«Se la notizia arriva allʼorecchio del governatore», promisero i capi giudei alle guardie, «noi prendiamo le vostre difese e tutto andrà per il meglio!»

15Le guardie si lasciarono corrompere e fecero come era stato loro detto. La loro versione dei fatti si sparse fra gli Ebrei, che ancora oggi la ritengono valida.

16Gli undici discepoli, andarono in Galilea e salirono sulla montagna che Gesù aveva loro indicato. 17Là lo incontrarono e lo adorarono, ma alcuni di loro non erano del tutto convinti che quello fosse davvero Gesù.

18Gesù disse ai suoi discepoli: «Mi è stato dato ogni potere sia in cielo che in terra. 19Perciò andate ad ammaestrare tutti i popoli e battezzate chi crede in me nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. 20A questi nuovi discepoli insegnate ad ubbidire a tutti i comandamenti che vi ho dato; e siate certi di questo: Io sarò sempre con voi, fino alla fine del mondo».

Chinese Contemporary Bible (Traditional)

馬太福音 28:1-20

耶穌復活

1安息日剛過,週日黎明時分,抹大拉瑪麗亞和另一位瑪麗亞一同到墳墓去察看。

2突然,大地劇烈地震動,上帝的天使從天而降,推開堵著墓穴的石頭,坐在上面。 3他的容貌如閃電,衣裳潔白如雪。 4看守墓穴的衛兵嚇得要死,渾身發抖。

5天使對那兩個女人說:「不要怕,我知道你們是在找那位被釘十字架的耶穌。 6祂不在這裡,正如祂所說的,祂已經復活了。你們來看,這是安放祂的地方。 7現在你們快回去,把這消息告訴祂的門徒,祂已經從死裡復活,先你們一步去了加利利,你們將在那裡見到祂。記住,我已經告訴你們了。」

8她們聽了又驚又喜,連忙離開墳墓,跑去告訴門徒。 9忽然,耶穌迎面而來,對她們說:「願你們平安!」她們就上前抱住祂的腳敬拜祂。

10耶穌對她們說:「不要害怕。去告訴我的弟兄,叫他們到加利利去,他們將在那裡見到我。」

行賄造謠

11她們還在趕路的時候,有些守墓的衛兵已經進城把整件事告訴祭司長。 12祭司長和長老聚集商議,決定用重金買通守墓的衛兵,又吩咐他們: 13「你們就說,『半夜裡我們熟睡的時候,耶穌的門徒把祂的屍體偷走了。』 14如果這件事傳到總督那裡,我們一定會替你們出面,保你們無事。」 15守衛收下錢,便依照吩咐去做。於是,這說法在猶太人中一直流傳到今天。

大使命

16十一個門徒趕到加利利,到了耶穌和他們約定的山上, 17看到耶穌就敬拜祂,但有些人仍然心存疑惑。 18耶穌上前對門徒說:

「天上地下所有的權柄都交給我了。 19所以,你們要去使萬民作我的門徒,奉父、子、聖靈的名給他們施洗, 20教導他們遵守我吩咐你們的一切。記住,我必常與你們同在,一直到世界的末了。」