Chinese Contemporary Bible (Simplified)

帖撒罗尼迦前书 5

主来的日子

1弟兄姊妹,这件事会在什么日期、什么时候发生,不必我写信告诉你们, 因为你们已经清楚知道,将来有一天,主会突然来到,像贼在夜里忽然出现一样。 当人们正在说一切平安稳妥的时候,灾祸会像产痛临到孕妇一样突然临到他们,令他们无法逃脱。

然而,弟兄姊妹,你们不是活在黑暗里,因此那日子不会像贼一样突然临到你们。 你们都是光明之子,白昼之子。我们既不属于黑夜,也不属于黑暗。 所以不要像其他人一样沉睡,要警醒戒备, 因为睡觉的人是在夜里睡,醉酒的人是在夜里醉。 我们既属于白昼,就应当保持清醒,要把信心和爱心当作护心镜遮胸,把得救的盼望当作头盔戴上。 因为上帝不是预定我们受惩罚,而是预定我们靠着主耶稣基督得救。 10 主替我们死,使我们无论是醒是睡[a],都可以与祂同活。 11 所以,你们要彼此鼓励、互相造就,正如你们一向所做的。

劝勉与问候

12 弟兄姊妹,我劝你们要敬重那些在你们当中辛勤工作、在主里领导和劝诫你们的人。 13 因为他们的工作,你们要怀着爱心格外敬重他们。你们要彼此和睦相处。 14 此外,我劝你们要告诫懒惰的人,鼓励灰心的人,扶持软弱的人,耐心对待所有的人。 15 你们要小心,谁都不可冤冤相报,总要彼此善待,也要善待众人。

16 要常常喜乐, 17 不断地祷告, 18 凡事谢恩,因为这是上帝在基督耶稣里给你们的旨意。

19 不要抑制圣灵的感动, 20 不要轻视先知的信息。 21 凡事都要小心察验,持守良善的事, 22 杜绝所有的恶事。

23 愿赐平安的上帝使你们完全圣洁!愿祂保守你们的灵、魂、体,使你们在主耶稣基督再来的时候无可指责! 24 呼召你们的主是信实可靠的,祂必为你们成就这事。

25 弟兄姊妹,请为我们祷告。 26 要以圣洁的吻问候众弟兄姊妹。 27 最后,我奉主的名吩咐你们把这封信读给所有弟兄姊妹听。

28 愿我们主耶稣基督的恩典与你们同在!

Notas al pie

  1. 5:10 是醒是睡”或译“是生是死”。

La Bibbia della Gioia

1 Tessalonicesi 5

1Quando succederà tutto questo? Non cʼè bisogno che vi dica niente in proposito, cari fratelli, perché sapete benissimo che nessuno lo sa. Il giorno del Signore verrà improvvisamente, come un ladro di notte. Quando la gente dirà: «Tutto va bene, cʼè pace e sicurezza dappertutto», allora ecco inaspettatamente la rovina, improvvisa come le doglie di una donna incinta. E non ci sarà scampo.

Ma voi, cari fratelli, non siete allʼoscuro, per quanto riguarda queste cose, e quando verrà quel giorno, non vi coglierà di sorpresa come un ladro. Infatti, voi siete tutti figli della luce e del giorno. Noi credenti non facciamo parte delle tenebre e della notte. Perciò dobbiamo stare in guardia e non dormire come fanno gli altri; dobbiamo rimanere svegli e pronti per il suo ritorno! Di notte la gente dorme e di notte si ubriaca. Ma noi, che facciamo parte del giorno, dobbiamo restare sobri, protetti dalla corazza della fede e dellʼamore, e con lʼelmo della gioiosa speranza della salvezza.

Perché Dio non ci ha destinati a subire il suo castigo, ma ci ha scelto per salvarci, grazie a ciò che ha fatto il nostro Signore, Gesù Cristo. 10 Egli è morto per noi, per farci vivere sempre con lui, sia che noi siamo morti o vivi al momento del suo ritorno. 11 Perciò, incoraggiatevi ed edificatevi a vicenda, come infatti state già facendo.

Ultime raccomandazioni

12 Cari fratelli, vi preghiamo di avere riguardo per i rappresentanti della vostra chiesa, che lavorano tanto fra voi e vi mettono in guardia contro tutto ciò che è male. 13 Teneteli in grande considerazione ed amateli con tutto il cuore, perché non si risparmiano per aiutarvi.

14 E vivete in pace fra voi. Fratelli, correggete quelli che vivono male, confortate gli abbattuti, prendetevi cura di quelli che sono deboli e siate pazienti con tutti. 15 Badate che nessuno ripaghi il male col male, ma cercate sempre di fare del bene, tanto fra voi che a tutti gli altri. 16 Siate sempre contenti 17 e continuate a pregare. 18 Qualunque cosa accada, ringraziate sempre il Signore, perché è questo che Dio vuole da voi che appartenete a Gesù Cristo.

19 Non ostacolate lʼazione dello Spirito Santo 20 e non disprezzate quelli che profetizzano, 21 ma controllate tutto ciò che viene detto per accertarvi che sia vero e, se lo è, accettatelo. 22 Tenetevi alla larga da ogni specie di male. 23 Che il Signore, che dona la pace, vi renda completamente puri e devoti a lui, e che tutto il vostro essere: spirito, anima e corpo, sia conservato forte e senza difetti fino al giorno del ritorno dei nostro Signore, Gesù Cristo. 24 Dio, che vi ha chiamati ad essere suoi figli, è fedele, e farà tutto questo per voi, come ha promesso. 25 Fratelli, pregate per noi. 26 Salutate per me con un bacio fraterno tutti gli altri credenti. 27 Vi scongiuro, nel nome del Signore, di fare in modo che questa lettera sia letta a tutti i fratelli. 28 La grazia del Signore nostro, Gesù Cristo, sia con voi tutti.

Paolo.